CORSO D’OPERA A PALAZZO CONTUCCI, 28 luglio 11 agosto 2013

CONCLUSIONI

Dopo il grande successo del primo anno di Masterclass Corso d’Opera a Palazzo Contucci, la seconda edizione (dal 29 luglio al 11 agosto) è stata ancora ospitata presso  Palazzo Contucci a Montepulciano.

Anche questa edizione, come quella del 2012, ha richiamato giovani cantanti lirici da tutto il mondo (Argentina,Bulgaria, Italia, Giappone, Russia). Vi hanno preso parte docenti di livello internazionale, registi, e professionisti per approfondire la formazione tecnico vocale, musicale, interpretativa e la preparazione scenico-teatrale dei partecipanti.

 

CORSO D’OPERA A PALAZZO CONTUCCI 2013 è stata suddivisa in due parti:

La prima parte dal 28 luglio al 5 agosto lezioni di interpretazione musicale con il M° Andrea Severi pianista collaboratore del Maggio Musicale Fiorentino, che ha sostituito il Maestro Bruno Bartoletti recentemente scomparso.

Lezioni di movimento con Anna Pasculli danzatrice e coreografa, allieva di Pina Bausch alla Folkwang Hochschüle di Essen e membro del Tanz-theater di Münster.

Nella seconda parte dal 5 agosto all’11 agosto lezioni di tecnica vocale con il M° Raphaël Sikorski in collaborazione con Beatrice Benzi , pianista collaboratore del Teatro alla Scala di Milano.

Lezioni di recitazione e uso della maschera teatrale con il regista Fabio Sparvoli.

 

Durante le due settimane della Masterclass, sono state  programmate lezioni-conversazione, per aiutare gli allievi ad approfondire la consapevolezza della loro professione.

Questi incontri hanno spaziato dalla connessione tra il corpo e la mente, a come rafforzare il sistema immunitario, alle lezioni di scherma, fino alla preparazione per le audizioni ed al management.

Il programma prevedeva :

Dott. Franco Fussi: foniatra e otorinolaringoiatra, “Risonanze e riscaldamento vocale”

Dott. Marco Mancini: medico dedito all’Immunogenetica, “La Salute è un bene prezioso” Dott.ssa Roberta Giommi: psicoterapeuta, Direttore dell’Istituto Internazionale di Sessuologia, “La Musica e le emozioni”

Dott. Alessandro Temperani: psicologo e psicoterapeuta (Certified Bioenergetic Therapist Alexander Lowen, New York), “Incontro con la Bioenergetica”

Renzo Musumeci Greco e Martina Ganassin: maestri d’armi/istruttori, “L’uso appropriato delle armi di scena” con spade, sciabole, pistole, pugnali, alabarde (tecniche di combattimento usate nel XV e XVI secolo)

Vinicio Cheli: lighting designer, lezione teorica e pratica di illuminotecnica al Teatro Poliziano M°Lorenzo Ferrero: compositore, Presidente CIAM (International Council of Creators of Music) “L’ Audizione: le cose giuste e le cose non giuste”

M°Mauricio Fernandez: Casting Director NTR Zaterdag Matinée “Orientarsi tra i concorsi di canto”

M°Gianni Tangucci: Direttore Artistico del Maggio Musicale Fiorentino “Il cantante e dintorni…chiacchiere in libertà dei miei 44 anni di teatro”

Mauro Carosi: scenografo, Odette Nicoletti, costumista: “ Come nasce uno spettacolo “ lezione per acquisire un corretto dizionario teatrale e l’uso dello spazio scenico ed costumista, lezioni per conoscere la storia e l’uso dei costumi e dei loro accessori (come guanti, mantelli, cappelli, ventagli, bastoni da passeggio)

Moira Johnson: press agent e pubbliche relazioni, Raffaella Coletti: Artists Manager “Consigli agli artisti su come rapportarsi ai media e con la  stampa”.

 

 

Questi  intensi 15 giorni di studio sono stati completati con due concerti dal vivo:

 

28 luglio Concerto di Chiusura del CANTIERE INTERNAZIONALE D’ARTE, condotto dal M° Roland Böer in collaborazione con MASTERCLASS A PALAZZO CONTUCCI, con  la partecipazione del tenore Antonio Corianò e del mezzosoprano Martina Belli, entrambi allievi dell’edizione Masterclass a Palazzo Contucci 2012.

 

4 agosto Concerto al Teatro Poliziano intitolato “Dedicato a Verdi” con musiche di Franz Liszt. Ha avuto come protagonisti il pianista Paolo Restani e gli attori Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini, che hanno letto interessantissimi ed attuali  brani dall’epistolario di Giuseppe Verdi e Giuseppina Strepponi.

 

LEZIONI APERTE – il 3 e 4 agosto sono state aperte le lezioni dei corsi principali a ospiti dell’ambiente musicale e teatrale italiano ed internazionale: due ore di Interpretazione dello spartito con il M. Andrea Severi e due ore di regia con Fabio Sparvoli .

Tutti gli allievi hanno potuto mettere in luce, di fronte ad un pubblico di professionisti, le proprie qualità ed i propri talenti, in una modo più idoneo rispetto alle audizioni o ai concerti di fine corso.

Questa iniziativa è stata stimata da tutti i presenti, che hanno potuto osservare appieno sia il lavoro degli allievi, che quello dei docenti.

 

TAVOLA ROTONDA – il 4 agosto la Tavola Rotonda sul tema della  Formazione dei giovani cantanti lirici come l’anno passato ha dato spunti di riflessione molto significativi.

 

Nel confronto fra docenti, allievi, organizzatori, professionisti del mondo lirico – teatrale , gli ospiti delle Lezioni Aperte, l’assessore alla cultura del Comune di Montepulciano Franco Rossi, il Presidente della Fondazione S. Girolamo Paolo Barcucci, è stato evidenziato che l’esperienza del Corso d’Opera a Palazzo Contucci ha superato per vari aspetti quella del 2012 .

Con soddisfazione CORSO D’OPERA annuncia di aver avuto risposte positive da tre Teatri, Teatro Regio Torino, Teatro Regio Parma e Teatro Petruzzelli Bari, alla richiesta formulata l’anno scorso di una collaborazione concreta per avviare alla carriera i corsisti della Masterclass, alcuni di loro del 2012 sono stati invitati per audizioni negli scorsi mesi e sono stati scritturati nella stagione 2013-2014 e successive.

 

I docenti dei corsi principali hanno manifestato la propria soddisfazione nell’aver trovato la Masterclass un  l’eccellente progetto sia delle  lezioni nella sua integrità  che per il livello degli studenti, tutti sperano di poter essere re-invitati nelle prossime edizioni; il M° Sikoski in particolare si è messo a disposizione di altre eventuali Masterclass nel periodo invernale.

 

I cantanti corsisti hanno dichiarato di aver vissuto un’esperienza formativa/artistica molto intensa e produttiva, alcuni hanno dichiarato che l’edizione 2013 è stata proficua e che hanno trovato i  percorsi tecnici ed artistici nuovi e stimolanti .

 

Oltre ai docenti, gli allievi e gli organizzatori, le personalità del mondo teatrale intervenute :

 

Eva Maria Wieser, è stata Responsabile Artistico dell’Opera Bastille fino al 2003 e del Festival di Salisburgo fino al 2011, attualmente Consulente del Lyric Opera di Chicago.

Andrea Severi, Maestro Sostituto e Collaboratore di sala del Maggio Musicale Fiorentino

Fabio Sparvoli, Regista d’Opera e di Prosa

Roberta Giommi, Psicoterapeuta, Direttore dell’Istituto Internazionale di Sessuologia

Marco Mancini, Medico, dedito all’immunogenetica.

Alessandro Mormile, critico musicale della Rivista L’Opera, partner tecnico di Corso d’Opera

Francesco Arturo Saponaro, critico musicale della Rivista Classic Voice, Partner Tecnico di Corso d’opera

Moira Johnson, Press Agent di molti importanti artisti di musica classica in Nord America.

 

Tutti i presenti hanno mostrato il loro entusiasmo per il progetto “Corso d’Opera a Palazzo Contucci” che hanno definito un esempio nel panorama internazionale dei percorsi formativi dei giovani cantanti . Hanno sottolineato di aver particolarmente apprezzato alcune iniziative ,come la lezione di “luci” con il lighting designer Vinicio Cheli in Teatro,  la giornata di lezione di scherma, la presenza di medici e psicologi che hanno potuto chiarire ai partecipanti aspetti della professione mai considerati ma non per questo meno importanti.

 

E’stata rimarcata da tutti i presenti la necessità di Masterclass di questo livello ed è stato auspicato da Alessandro Mormile e Francesco Arturo Saponaro, in particolare, che in futuro questa iniziativa possa avere uno sviluppo più rilevante e possa essere sostenuta, anche e non solo  economicamente, da tutte le Istituzioni di Montepulciano.

 

Questa iniziativa diventa ancora più preziosa in un momento nel quale si sta “dimenticando” la tradizione dei grandi maestri di lettura e interpretazione dello spartito di Opera ed il livello artistico di chi canta il repertorio ottocentesco italiano nei giovani, e non soltanto, non è adeguato alle aspettative del pubblico e della critica del settore.

 

Tutti i presenti hanno concordato che questo è stato l’intento più importante raggiunto dalla Masterclass, oltre alla alta qualificazione della formazione dei giovani professionisti in particolar modo proprio nel Repertorio Operistico Italiano.

Il programma della neo costituita Associazione Corso d’Opera è la tutela ed il sostegno della  cultura operistica italiana, che da qualche secolo contraddistingue l’Italia come paese “leader” al mondo.

Altro elemento di eccellenza attribuito a questa Masterclass sono state le sedi utilizzate:

il Teatro Poliziano, il Palazzo del Capitano e Palazzo Contucci, monumenti che contornano Piazza Grande, di per sé una scenografia a cielo aperto.

Palazzo Contucci, sede principale della Masterclass, è un palazzo patrizio progettato e realizzato da Antonio da S.Gallo (il Vecchio) nella prima metà del ‘500. La Sala delle Feste, situata nel piano nobile, accoglie tutte le lezioni ed è affrescata da Andrea Pozzo, maestro del ‘trompe l’oeil’, nel 1701.

Ci stiamo impegnando a trovare le risorse economiche adeguate e proporzionate a realizzare nei prossimi anni un’autentica scuola di teatro anche con corsi paralleli per la formazione del personale tecnico e amministrativo teatrale : elettricisti, macchinisti, attrezzisti, sarti, truccatori, parrucchieri, dirigenti, personale amministrativo in tutti i settori, utilizzando figure professionali di riferimento di grande esperienza, che possano così tramandare la loro “arte e professione” ai giovani.

 

CORSO D’OPERA  riconosce con gratitudine il supporto di Palazzo Contucci, della Fondazione Conservatorio San Girolamo e del Comune di Montepulciano.

PROGRAMMA Corso d'Opera 2013

Leggi